Creare un Business Plan per Opzioni Binarie – Parte 3

0

Parte 1Parte 2Parte 3Parte 4

Utilizzo corretto delle entrate

Anche questa sezione riveste grande importanza in quanto dovrai stabilire come utilizzare i tuoi profitti da trading decidendo, ad esempio se depositarli sul tuo conto oppure portarli fuori dal trading o ancora usarli per pagare le spese o metterli nei risparmi.

Qualsiasi sia la tua scelta, è consigliabile evitare frequenti rimozioni di denaro dal tuo conto per il semplice motivo che, così facendo, non riuscirai mai a far crescere il capitale. L’abilità di un buon investitore è anche quella di far crescere il proprio conto continuando ad investire la stessa piccola somma di denaro (5% del capitale).

Se ogni volta che vinci, ritiri il denaro dal tuo conto, il saldo resterà sempre fermo alla cifra depositata inizialmente e non potrai mai realizzare profitti interessanti. Per chiarire questo concetto facciamo l’esempio in cui hai depositato 1000€, per cui il tuo trade sarà di 50€ per operazione (5% di 1000€) ed il profitto realizzabile sarà ben diverso da quello che avresti potuto realizzare usando un deposito di 2000€ che ti avrebbe permesso di investire 100€ per operazione (5% di 2000€).

Comunque, prelevare costantemente denaro dal proprio conto per supportare finanziariamente la propria vita quotidiana è possibile per chi ha già un lavoro fisso.

Ricerca di supporto ed assistenza

Oltre a ricercare l’indispensabile materiale didattico dedicato al trading, è importante entrare a far parte di una o più comunità dedicate al tema in cui è possibile confrontarsi con altri operatori di opzioni binarie discutendo delle proprie esperienze e fare tesoro di quelle altrui.

Inoltre, nella scelta della piattaforma, assicurati che il broker offra un servizio di assistenza e supporto adeguato. Indispensabile poi servirsi di un conto demo dove allenarsi e sperimentare la validità di strategie e metodi. Ideale, infine, farsi supportare da un professionista che, normalmente, viene assegnato dal broker stesso quando il cliente raggiunge livelli di investimento elevati.

I probabili rischi

I rischi e le insidie che possono manifestarsi nel trading online sono numerosi e di vario genere: il tuo compito, in questa parte di preparazione del plan, è non solo individuarli ma cercare anche i modi per respingerli, ecco alcuni suggerimenti a riguardo:

  • L’emotività rappresenta un problema quando si gestisce denaro. Come vanno affrontate situazioni pesanti come il subire una perdita? Pensi di saper reagire bene davanti ad una situazione fallimentare?
  • Il metodo o la strategia che utilizzi potrebbero nascondere potenziali problemi, sei certo che siano adatti a tutti i tipi di trading e situazioni di mercato? E’ il caso di evitarne l’uso in alcune situazioni?

Prepara una lista di probabili insidie e individua il modo per affrontarle o evitare quelle che puoi e, per quelle inevitabili, tieni pronto un piano B.

I miei obiettivi

Quali sono i motivi della tua presenza nel trading di opzioni binarie? In questa sezione devi elencare la serie di obiettivi, a breve e lungo termine, che ti prefiggi di raggiungere, assicurati che siano realistici, misurabili, raggiungibili e tempestivi.

Realistici significa che parli di obbiettivi che si possono effettivamente realizzare, mentre misurabili significa che potrai misurare direttamente i tuoi progressi fatti per raggiungerli. Avere davanti agli occhi questo elenco ti permetterà di restare focalizzato sul bersaglio, incoraggiandoti nel percorso. Prepara un cartello con l’indicazione di un grande obiettivo, ad esempio puoi scrivere: “Voglio fare trading di opzioni binarie per vivere” e scoprirai presto quanto esso possa essere stimolante.

Parte 1Parte 2Parte 3Parte 4

Condividi

Lascia un Commento