Quanto tempo serve prima che una trade diventi profittevole nel forex?

0

 

Mini-Guida velocissima che ci spiega come sapere quanto rimarrà aperta una trade in un mercato forex. Non sarete più ansiosi di sapere quanto le vostre trade ci metteranno per andare in profitto. Lo saprete a priori!

Molti quando aprono una posizione sono subito ansiosi di vedere che questa posizione diventi verde e quindi profittevole, in men che non si dica. Purtroppo non sempre è così in quanto è possibile che varie cose accadano a vostro sfavore proprio dopo o qualche ora dopo che avete “piazzato” la vostra trade:

  • Il mercato vi va contro, quindi la vostra posizione va “in rosso”
  • Il mercato è laterale, e quindi vi troverete ad aspettare varie ore che la vostra posizione diventi profittevole

A volte sono necessari giorni, se non mesi. Dipende tutto dal tipo di timeframe utilizzato per la vostra strategia di trading. Se fate scalping, ovvero un tipo di trading molto veloce, sarà necessario soltanto qualche secondo per far sì che le vostre posizioni raggiungano i prefissati livelli di TP e SL. Se fate un trading a medio termine, saranno necessarie settimane per far sì che le trades facciano il loro corso.

Molti si sorprendono del fatto che tantissimi cross come EUR/USD ci mettono a volte anche qualche settimana per fare 250 pips. Questo non significa ovviamente che il cross si muove 250 pips su o giù, ma 250 pips di range medio. Quindi potrebbe muoversi 100 pips su, per poi andare altri 150 pips giù, per fare quindi 250 pips complessivi di range.

Il mercato, se fate trading a medio-lungo termine, vi sembrerà molto lento. Quasi un bradipo.

Uno dei migliori metodi per scoprire il vero range di un mercato, dandovi quindi ottimi spunti per determinare quanto una posizione ci metterà per chiudersi nel vostro portfolio.

L’Average True Range

L’Average True Range (ATR) è un indicatore tecnico che ci mostrerà il vero range del mercato per un dato periodo di tempo. Se il mercato è molto volatile, l’ATR sarà elevato. Se il mercato sarà poco volatile, l’ATR non sarà molto elevato. Questo indicatore è molto importante in quanto ci fornisce un’idea di base per sapere quanto il mercato in questione si muoverà o meno. Utilizzatelo sui vostri grafici, e fateci sapere!

Condividi

Lascia un Commento