Le opzioni binarie non sono un gioco d’azzardo

0

Con l’avvento di nuovi strumenti finanziari di popolarità crescente, è del tutto logico che i nuovi trader vogliano imparare rapidamente ciò che questo mondo offre loro, spesso paragonandolo con altre opportunità economiche a medio e lungo periodo.

Una domanda che può sorgere spontanea, durante i primi mesi di esperienza, è la seguente: le opzioni binarie possono essere accomunate al gioco d’azzardo? La risposta iniziale potrebbe sembrare positiva, dal momento che sempre più piattaforme e broker sembrano promettere profitti rapidi e perdite contenutissime a prescindere dall’esperienza, dal capitale sfruttato e depositato e dagli eventi del trading.

Tuttavia, la maggior parte delle piattaforme che sono solite comportarsi in tale maniera hanno più interesse a truffare l’utente, derubandolo del legittimo profitto e scardinando le basi per i futuri investimenti. Il trading vero e proprio propone invece una serie di attività a rischio differenziato e soprattutto che richiedono vera concentrazione e studio per ottenere profitto, depositando i propri fondi su settori più specifici sui quali impratichirsi senza rischiare di perdere tutto.

Nel mercato delle opzioni binarie è inoltre importante calibrare la propria impulsività e farla marciare di pari passo con le attività che lo costituiscono, diventando quindi una vera e propria “arte strategica” fatta di psicologia e dati obiettivi, ben lontano dal semplice gioco d’azzardo, avventato e pericoloso.

Questo è un dato di fatto importante che ci può portare innanzitutto a considerare i campi relativi alle opzioni che ci sentiamo in grado di gestire su settori particolari e specifici. Un supporto costituito da guide online e tutorial è disponibile presso quasi tutti i broker, oltre agli ormai noti account demo, disponibili solo su alcune piattaforme, nei quali i trader possono acquisire esperienza sfruttando bonus o denaro virtuale, senza perdere effettivamente alcunché.

Il trading non è perciò un gioco d’azzardo, bensì una vera e propria attività intellettuale in cui non trovano posto facili slogan promozionali, tra cui quelli che promettono rapidi arricchimenti. Le piattaforme più note per il trading opzioni binarie permettono di acquisire una formazione adatta a proteggersi dal rischio, stabilendo quindi un serio divario tra il semplice gambling ed il trading.

L’approccio tipico di chi vuole ottenere profitto è studiato e richiede, oltre alla immancabile costanza, la previsione del movimento dei mercati in incremento o diminuzione, nel periodo breve e in quello medio-lungo. L’analisi tecnica, strumento importante per il calcolo delle previsioni, non offre comunque garanzia di riuscita al 100% anche nei casi di movimenti di prezzo favorevoli, e questo è uno degli aspetti più importanti che distingue le opzioni binarie dal gioco d’azzardo.

Dovremo quindi impegnarci per acquisire dati e conoscenze preliminari del mercato in cui opereremo, i trend passati, ed una condizione commerciale generale degli operatori della piattaforma, coinvolgendo quindi un numero di soggetti ben superiore alla semplice sfida compulsiva dei giochi d’azzardo, in cui si è sostanzialmente soli contro se stessi.

A causa, inoltre, di una generale ritrosia da parte dell’Italia nell’utilizzo di nuovi strumenti informatici per generare opportunità di guadagno, la disinformazione sulle opzioni binarie ha spesso erroneamente accostato a queste ultime strumenti del tutto differenti, già conosciuti dalla gente comune.

Questo settore di investimento rappresenta invece un ambiente in cui la professionalità e l’approccio serio dei trader e dei broker ha importanza incredibile. L’accoppiata di scelte che deve esercitare chi opera con le opzioni potrà fare sembrare il tutto simile ad un gioco, ma in realtà nulla è più lontano da questo. Nel caso in cui non si abbia esperienza dei mercati, caratterizzati comunque da una notevole complessità, si potrà perdere molto più denaro di quanto ci si possa attendere.

Reperire informazioni non semplicemente su base giornaliera, oppure scegliere casualmente non è affatto una buona strategia per operare con le opzioni binarie. Per tale motivo, è essenziale analizzare tecnicamente ed economicamente il mercato scelto ancor prima di iniziare la nostra avventura in questo mondo, che, se rispettandone le regole e affrontandolo con costanza, è sicuramente in grado di offrire soddisfazioni.

Condividi

Lascia un Commento