Quali traders copiare su eToro

0

Su eToro, è indubbio il fatto che praticamente qualsiasi persona, esperta o inesperta che sia, può investire nel mondo dei mercati finanziari. eToro, sin dalla sua prima uscita alla fine degli anni 2000, ha permesso a migliaia di investitori di guadagnare la propria libertà finanziaria, praticamente a costo 0. Infatti con eToro basta copiare per portarsi a casa ogni giorno un’ottima rendita passiva.

Starà a noi scegliere i migliori investitori che ci permetteranno di investire nel migliore dei modi i nostri soldi. Il nostro successo dipenderà infatti dalla nostra bravura nello scegliere quei trader che saranno in grado di fare degli ottimi profitti sul breve e sul lungo termine.

Su eToro è infatti possibile copiare, principalmente due tipi di investitori, sono presenti sulla piattaforma…

I trader normali

Sono trader “qualunque” esperti oppure inesperti, che fanno trading senza godere delle ricompense offerte da eToro per i Popular Investors. Andare a copiare traders di questo tipo è un po’ come fare il Talent Scout, andando a copiare queste persone andrete a scovare le promesse che permetteranno alla community di perfezionare il loro portfolio.

I Popular Investors

I PI sono senza dubbio gli elementi più interessanti presenti su eToro. Sono traders che godono delle ricompense che offre eToro, che variano al variare dei copiers e dei timeframe negativi o positivi del rendimento del trader. Il sistema di ricompense che offre eToro è molto interessante, in quanto invoglia il Popular Investor a fare sempre meglio, perché più i timeframe (settimanale, mensile, trimestrale, semestrale etc) saranno positivi “verdi” e più sarà il bonus preso da questi investitori. Importante anche il numero di copiers che il Popular Investor riesce ad attirare: più i copiers sono, e più sarà la ricompensa che eToro darà a questi traders.

Mi pare ovvio quindi che sia necessario copiare, prima di tutto, un bravo Popular Investors che abbia tanti copiers e tanti timeframe positivi da tantissimo tempo. Questo sarà sicuramente la “mattonella” di partenza per la nostra avventura su eToro, che ci regalerà tantissime gioie.

In conclusione

Crediamo che sia di fondamentale importanza basare il nostro portfolio per un 60% da Popular Investors con molti timeframe positivi e con molti copiers, e per il restante 40% di traders normali che però ci hanno incuriosito tramite l’account demo (non scordatevi di usarlo, sempre!).

Molti Popular Investors, molte giovani promesse sono state scoperte in questo modo sulla piattaforma, in quanto nessun trader “nasce” Popular Investor, ma è necessaria una lunga gavetta fatta di profitti costanti, per potersi fregiare di un titolo così importante.

Condividi

Lascia un Commento